No Image

RINGRAZIAMO E VOLENTIERI RISPONDIAMO: SONO CERTI FATTI AD ESSERE AGGRESSIVI

11 Agosto 2010 admin 0

Caro fratello Professor Ferrario,

ho letto con interesse la sua lettera al sito valdesi.eu, che pubblichiamo. Sono stato positivamente colpito dal contenuto non preclusivo e soprattutto dalla sua rassicurazione sul fatto che “nessuno è disponibile a svendere la retta dottrina della chiesa”. Mi preme però evidenziare, a titolo personale,
alcuni punti. Sottolineo che scrivo a titolo personale, proprio perché scivoliamo inevitabilmente su temi dove può accadere di trovarsi divisi anche tra fratelli in fede. Ecco perché riteniamo sarebbe meglio che restassero fuori dalla vita della Chiesa.

No Image

FULVIO FERRARIO, PROFESSORE DI TEOLOGIA, CI SCRIVE FRATERNAMENTE E CI METTE IN GUARDIA DALLO SPIRITO POLEMICO

11 Agosto 2010 admin 0

 

Care sorelle e cari fratelli,

 

ho letto con interesse il Vostro Appello al Sinodo e ho visitato il sito che avete allestito. Mi auguro che i problemi che sollevate nell’Appello trovino riscontro nella discussione sinodale. E’ bene che membri di chiesa esprimano le loro perplessità su tematiche del genere. Siamo una chiesa presbiteriana, nella quale il contributo dei laici ha spesso indicato ai teologi strade importanti e non sempre ritenute, almeno di primo acchito, comode. Bene, dunque, che il disagio, quando c’è, si faccia sentire.

No Image

NEWSLETTER n.1

7 Agosto 2010 admin 0

PIÙ DI 50 FIRMATARI, DI CUI 21 VALDESI: C’È ANCHE UN PASTORE. SIGNIFICATIVI I 4 EX VALDESI. QUANTI ALTRI SONO STATI ALLONTANATI DALLA DERIVA DEGLI Leggi Tutto »

No Image

LUCIO MALAN REPLICA A PAOLO RICCA SUL BATTESIMO RICHIESTO DA “GENITORI GAY”.

20 Luglio 2010 admin 0

 

PAOLO RICCA RISPONDE A LUCIO MALAN SUL “BATTESIMO GAY”.

MALAN REPLICA: “ANDATE CONTRO L’ORDINAMENTO VALDESE”.

 

MA IL CONCISTORO HA AUTORIZZATO O NO A CHIAMARE “GENITORE” IL COMPAGNO DEL PADRE?


Caro Paolo,

innanzitutto ti ringrazio per il grande spazio che hai concesso alle mie domande, e per l’ampiezza con la quale rispondi. Ho però parecchie e importanti obiezioni. Ma poiché su Riforma sta procedendo un dibattito più ampio, ti scrivo in privato e mi permetto di inviare il testo a un sito internet pressoché segreto perché al momento in cui appare la tua risposta ha una media di circa 25 visitatori al giorno.