IL SINODO SCENDE IN GUERRA CONTRO LA FAMIGLIA

Il Documento sul Matrimonio basato sulla Scrittura sarà cancellato

L’Assemblea, che si tiene – contro il proprio Regolamento – a porte chiuse, ha deciso di cancellare il Documento sul Matrimonio e sulla Famiglia approvato dal Sinodo del 1971, coerente con la Bibbia e con tutta la storia valdese. Quel documento definisce sia il matrimonio sia la famiglia “istituzione fondamentale della condizione umana”, specifica più volte che esso avviene tra un uomo e una donna, e afferma che la famiglia “sorge con la presenza dei figli”.

Quel documento, che indica passi biblici come fonte di quanto afferma, è ormai divenuto insopportabile per chi guida la Chiesa e chi li sostiene. “Obsoleto” è la parola ricorrente usata dai maîtres à penser che lo vogliono seppellire: “Ha più di 40 anni!”, dicono. Certo! Ha ormai più di 40 anni: non è più di moda! Figurarsi la Bibbia che è 50 volte più vecchia!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*