Unico, irripetibile, incomparabile (1. Galati 1:1-5) – Culto di domenica 7 aprile 2019

Dopo aver percorso, riflettendo, la lettera dell’apostolo Paolo ai Romani per ben 67 settimane, iniziamo oggiuna simile serie per la lettera dell’apostolo Paolo ai Galati che pure, a Dio piacendo, percorreremo pian piano. Iniziamo con una breve introduzione e poi con l’esaminare 1:1-5. L’abbiamo intitolata: “Unico, irripetibile, incomparabile”. Così è l’Evangelo, così è il servizio svolto dall’apostolo Paolo per la chiesa universale.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*