Nulla sia più forte della vostra fede

GIOSUÈ GIANAVELLO

Non si finisce mai di imparare (Giovanni 1:29-42) – Culto di domenica 19 gennaio 2020

Seconda domenica dopo l’Epifania
Capita talvolta di sentire esclamare: “Non si finisce mai di imparare”. Lo dice chi viene sorpreso da qualcosa che gli dà l’occasione di conoscere ciò che prima ignorava. La conoscenza, però, normalmente non ci casca addosso all’improvviso, ma è risultato dell’impegno diligente e perseverante a leggere, riflettere, studiare ed imparare.
Il testo dell’Evangelo che consideriamo quest’oggi parla dei discepoli di Giovanni il battezzatore che vengono accompagnati a riconoscere in Gesù l’unico, solo e vero Salvatore del mondo. Diversi di essi diventeranno, a loro volta, discepoli di Gesù, sapienza di Dio fattasi uomo e che li chiama a seguilo con fiducia. Potremmo noi esserne da meno?
Per le letture bibliche ora ho una valente collaboratrice: Audry Taschini, da Bergamo
———
Paolo Castellina

 

Leave a Reply

Se il mondo vi odia, sappiate che ha odiato me prima di voi. Se foste del mondo, il mondo amerebbe ciò che è suo; ma poiché non siete del mondo, ma io vi ho scelto dal mondo, perciò il mondo vi odia. Se hanno perseguitato me, perseguiteranno anche voi; se hanno osservato la mia parola, osserveranno anche la vostra.
(Giovanni 15:18-20)

Traduttore

Così dice l'Eterno: «Fermatevi sulle vie e guardate, e domandate dei sentieri antichi, dove sia la buona strada, e camminate in essa; così troverete riposo per le anime vostre». Ma essi rispondono: «Non cammineremo in essa».
(Geremia 6:16)

Link Consigliati

                 

Visitatori 2010 : 43.446

Visitatori 2011 : 81.694

Visitatori 2012(fino a al 13 Novembre) : 85.636

Statistiche visitatori dal 14-11-2012

  • 2418741Totale Visitatori:
  • 19Oggi:
  • 550Ieri:
  • 569Ultimi 7 giorni:
  • 2787Questo mese:

Visitatori Online

Articoli Recenti