Nulla sia più forte della vostra fede

GIOSUÈ GIANAVELLO

Le parole non bastano: abbiamo bisogno di verbi! (Giovanni 1:1-18) – Culto di Domenica 29 dicembre 2019

Prima Domenica dopo Natale

Avete mai provato a fare un discorso cancellando da esso tutti I verbi? Diventa una successione di parole statiche, magari anche belle da contemplare, ma che non porta da nessuna parte… Quando il Dio vero e vivente si esprime Egli ti coinvolge con verbi. Quando Dio entra in questo mondo nella persona di Gesù, il Cristo, Egli non viene come “conferenziere”, ma come uomo che unisce sempre la parola all’azione. Ecco perché forse sarebbe meglio considerarlo non tanto come “Parola di Dio”, ma come “Verbo di Dio”. Dovremmo, con buona ragione, considerarlo così. Lo vediamo oggi dal prologo del vangelo secondo Giovanni.

Paolo Castellina <paolocastellina@gmail.com>


 

2 Responses to “Le parole non bastano: abbiamo bisogno di verbi! (Giovanni 1:1-18) – Culto di Domenica 29 dicembre 2019”

  1. Diego Fiumarella ha detto:

    Anche Giovanni 1:14

  2. Diego Fiumarella ha detto:

    Scusate, ho sbagliato post…

Leave a Reply

Se il mondo vi odia, sappiate che ha odiato me prima di voi. Se foste del mondo, il mondo amerebbe ciò che è suo; ma poiché non siete del mondo, ma io vi ho scelto dal mondo, perciò il mondo vi odia. Se hanno perseguitato me, perseguiteranno anche voi; se hanno osservato la mia parola, osserveranno anche la vostra.
(Giovanni 15:18-20)

Traduttore

Così dice l'Eterno: «Fermatevi sulle vie e guardate, e domandate dei sentieri antichi, dove sia la buona strada, e camminate in essa; così troverete riposo per le anime vostre». Ma essi rispondono: «Non cammineremo in essa».
(Geremia 6:16)

Link Consigliati

                 

Visitatori 2010 : 43.446

Visitatori 2011 : 81.694

Visitatori 2012(fino a al 13 Novembre) : 85.636

Statistiche visitatori dal 14-11-2012

  • 2421581Totale Visitatori:
  • 502Oggi:
  • 616Ieri:
  • 3409Ultimi 7 giorni:
  • 5627Questo mese:

Visitatori Online

Articoli Recenti