Le parole non bastano: abbiamo bisogno di verbi! (Giovanni 1:1-18) – Culto di Domenica 29 dicembre 2019

Prima Domenica dopo Natale

Avete mai provato a fare un discorso cancellando da esso tutti I verbi? Diventa una successione di parole statiche, magari anche belle da contemplare, ma che non porta da nessuna parte… Quando il Dio vero e vivente si esprime Egli ti coinvolge con verbi. Quando Dio entra in questo mondo nella persona di Gesù, il Cristo, Egli non viene come “conferenziere”, ma come uomo che unisce sempre la parola all’azione. Ecco perché forse sarebbe meglio considerarlo non tanto come “Parola di Dio”, ma come “Verbo di Dio”. Dovremmo, con buona ragione, considerarlo così. Lo vediamo oggi dal prologo del vangelo secondo Giovanni.

Paolo Castellina <paolocastellina@gmail.com>


 

2 Commenti

Rispondi a Diego Fiumarella Annulla risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*