La Bibbia Riveduta 2020

Lavoro iniziato nel 2009, le A.D.I. (Assemblee di Dio in Italia) hanno prodotto nel 2020 una nuova pregevole revisione linguistica della Bibbia Riveduta del dott. Giovanni Luzzi (1924). Questa prima edizione della “Riveduta 2020” (R2) è frutto del lavoro di una commissione editoriale di pastori che ha operato su diversi aspetti del testo lasciando inalterata la struttura solida e autorevole della versione del 1924 realizzata dalla commissione della Società Biblica Britannica e Forestiera presieduta dal Dott. Giovanni Luzzi.

• Sono stati sostituiti i termini più antiquati e obsoleti (acciocché, laonde, meco, menare, salvazione, potestà, avventizi, orando …).

• Sono state sostituite parole tronche e altre forme arcaiche senza rinunciare alle caratteristiche letterarie proprie della Riveduta.

• È stata compiuta un’altra verifica di diversi termini nelle lingue originali.

• È stato fatto un confronto testuale con le versioni bibliche italiane in uso e alcune delle più importanti in lingua inglese.

Per quanto riguarda il tetragramma YHWH si è preferito conservare la parola “Eterno” che sembra essere più vicina al significato originale “Io sono Colui che sono” (Esodo 3:14). Diversi interpreti e commentatori hanno evidenziato come il nome divino sia un’asserzione della realtà dell’esistenza eterna del Dio d’Israele, “Colui che esiste da Sé”.

Quest’opera, indubbiamente interessante e coraggiosa, si distingue dalla spesso discutibile nuova traduzione prodotta dalla Società Biblica in Italia “La Bibbia Italiana della riforma” e si presta bene ed in maniera affidabile alla lettura quotidiana del cristiano. Il predicatore, però, oltre al dovere di affidarsi in prima istanza al testo ebraico e greco originale, potrà molto utilmente confrontare le varie versioni italiane, ciascuna delle quali ha i suoi meriti (non esistono traduzioni “infallibili”), servendosi di piattaforme come La Parola oppure Bibbia.edu. La Bibbia R2 può essere acquistata a questo indirizzo.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*