Nulla sia più forte della vostra fede

GIOSUÈ GIANAVELLO

“Greta Thunberg successore di Gesù” – La Chiesa di Svezia conferma che certo ambientalismo è una religione (e certe chiese apostate e blasfeme)

Fin dal lontano 2011 abbiamo denunciato il pericolo che “l’ambiente” diventi per la Chiesa Valdese (e anche per molte altre che ci stanno un po’ meno a cuore) una vera e propria divinità. Ora la Chiesa di Svezia di Malmö lo dice apertamente, con un Tweet, pubblicato già nel dicembre scorso, in cui dice: “Ascoltate! Gesù di Nazareth ha ora nominato uno dei suoi successori, il suo nome è Greta Thunberg.” 

Ci sarebbe qualche centinaio di motivi per dire quanto è blasfema questa apostasia. Qui ne basta una, il successore di Gesù non esiste. E’ lui che tornerà, non altri: «Infatti, come il lampo esce da levante e sfolgora fino a ponente, così sarà la venuta del Figlio dell’uomo

Insomma, non solo certo ambientalismo è religione, ma ha anche trovato il suo messia, nella sedicenne vittima di una operazione mediatica messa su dalla madre e da un esperto di marketing. Per noi cristiani, per noi veri valdesi dovrebbe essere facile orientarci al riguardo.

Quanto alla Chiesa di Svezia, nel suo sito si presente per quale essa ormai è: una Onlus che ha il nome di Chiesa ma che quasi nasconde il suo fondamento: Gesù il Cristo, il Messia. Forse il fatto che ora, almeno per quelli di Malmö, è il predecessore di Greta, li spingerà a conoscerlo un po’ meglio! Dicono che i loro valori fondamentali sono “pace, riconciliazione, giustizia e sostenibilità”. Dov’è la fede in Dio? Del resto, parlando del loro fondamento teologico, affermano che la loro struttura democratica permette loro di “adattare la fede e la teologia al mondo in cui viviamo”. L’apostasia e la blasfemia sono infatti un grande cambiamento per una chiesa che fu riformata, cioè che deve sempre farsi formare dalla immutabile Parola di Dio.

 

Leave a Reply

Se il mondo vi odia, sappiate che ha odiato me prima di voi. Se foste del mondo, il mondo amerebbe ciò che è suo; ma poiché non siete del mondo, ma io vi ho scelto dal mondo, perciò il mondo vi odia. Se hanno perseguitato me, perseguiteranno anche voi; se hanno osservato la mia parola, osserveranno anche la vostra.
(Giovanni 15:18-20)

Traduttore

Così dice l'Eterno: «Fermatevi sulle vie e guardate, e domandate dei sentieri antichi, dove sia la buona strada, e camminate in essa; così troverete riposo per le anime vostre». Ma essi rispondono: «Non cammineremo in essa».
(Geremia 6:16)

Link Consigliati

                 

Visitatori 2010 : 43.446

Visitatori 2011 : 81.694

Visitatori 2012(fino a al 13 Novembre) : 85.636

Statistiche visitatori dal 14-11-2012

  • 2179135Totale Visitatori:
  • 889Oggi:
  • 1282Ieri:
  • 9040Ultimi 7 giorni:
  • 8142Questo mese:

Visitatori Online

Articoli Recenti