Nulla sia più forte della vostra fede

GIOSUÈ GIANAVELLO

Una magnificenza ancor maggiore.

Se tu credi in Gesù Cristo non puoi dubitare che il Pentateuco sia stato scritto da Mosè (vedi Luca 24:27 e altrove).

Se tu non credi in Gesù Cristo il tuo problema è assai più grave dell’identità dell’autore del Pentateuco. Il problema è la tua identità.

Nella notte di questo mondo, se usciamo fuori allontanandoci dalle luci artificiali delle città, possiamo scorgere la magnificenza della luna e delle stelle. Spesso, però, non le scorgiamo perché il cielo è coperto da una spessa coltre di nubi. Possiamo persino abituarcene come se non ci fosse nient’altro oltre ad essa. Così è per la magnificenza della luce di Dio che doveva essere nostra costante visione. Il Signore e Salvatore Gesù Cristo, nel cui volto risplende la luce di Dio, può dissipare le nostre nubi e ci prepara, per grazia, a parteciparvi. È quanto ci insegna il testo biblico che esaminiamo questa settimana, Colossesi 1:11-20.

20 Novembre 2016 – Cristo Re – Ultima Domenica dopo Pentecoste

Confessione di fede: lo studio sistematico di una confessione di fede riprenderà nella prima domenica di Avvento.

Testi biblici: Geremia 23:1-6; Colossesi 1:11-20; Luca 23:33-43

Salmo da cantare: 8 [Nostro Signor, noi tutti t’adoriamo (Ginevrino); Quant’è glorioso (Arpa)].

Preghiera: Onnipotente ed eterno Iddio, la cui volontà è quella di ristabilire ogni cosa nel Tuo amato Figlio, il Re dei re ed il Signore dei signori; concedi misericordiosamente che i popoli della terra, divisi ed incatenati dal peccato, ne siano liberati e portati assieme sotto il Tuo governo sovrano della grazia; che vive e regna con Te e con lo Spirito Santo, un solo Dio, nei secoli dei secoli. Amen.

Predicazione: Una magnificenza ancor maggiore.

Collegamenti:
———
Paolo Castellina

Leave a Reply

Se il mondo vi odia, sappiate che ha odiato me prima di voi. Se foste del mondo, il mondo amerebbe ciò che è suo; ma poiché non siete del mondo, ma io vi ho scelto dal mondo, perciò il mondo vi odia. Se hanno perseguitato me, perseguiteranno anche voi; se hanno osservato la mia parola, osserveranno anche la vostra.
(Giovanni 15:18-20)

Traduttore

Così dice l'Eterno: «Fermatevi sulle vie e guardate, e domandate dei sentieri antichi, dove sia la buona strada, e camminate in essa; così troverete riposo per le anime vostre». Ma essi rispondono: «Non cammineremo in essa».
(Geremia 6:16)

Link Consigliati

                 

Visitatori 2010 : 43.446

Visitatori 2011 : 81.694

Visitatori 2012(fino a al 13 Novembre) : 85.636

Statistiche visitatori dal 14-11-2012

  • 2181779Totale Visitatori:
  • 305Oggi:
  • 1118Ieri:
  • 8686Ultimi 7 giorni:
  • 10786Questo mese:

Visitatori Online

Articoli Recenti