Riprendiamo la nostra identità, perché ci appartiene per grazia di Dio

A proposito dell’articolo sul nuovo professore di Teologia Pratica alla Facoltà Valdese.

E’ inutile, non possiamo sradicare del tutto le nostre radici storiche. I rami e l’albero stesso possono essere completamente secchi, ma le radici di una memoria storica rimangono anche in alcuni pastori attuali di origine valdese. Noi non siamo un insignificante scampolo, riprendiamo la nostra identità, perché ci appartiene per grazia di Dio…e “ci sentiremo a casa”. Sì, ci hanno strappato l’identità valdese confermata dalle Confessioni di fede, ma non è impossibile ricuperarla se solo proviamo, con fiducia nel Signore, a lasciar rivivere il ricordo della memoria storica vissuta nella fedeltà alla Parola di Dio che è nel profondo delle nostre radici.

Che il Signore voglia che sia così fino alla fine dei tempi anche solo per quei due o tre. Amen!

Daniela Michelin Salomon

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*