\"NULLA SIA PIÙ FORTE DELLA VOSTRA FEDE\"

GIOSUÈ GIANAVELLO

Un teologo che invita a credere

Riceviamo e volentieri pubblichiamo un invito.

Presentazione del libro: “Ragioni per Dio. La fede nell’era dello scetticismo”

La chiesa evangelica Breccia di Roma è lieta di invitare alla tavola rotonda sul libro di
Tim Keller, Ragioni per Dio. La fede nell’era dello scetticismo, Torino, La Casa della Bibbia 2014, che si terrà

Sabato 17 gennaio 2015, ore 17.00. Accademia di Scienze Umane e Sociali. Viale Manzoni 24/c – Roma

Introduce: Gaspare Mura

Intervengono: Angela Ales Bello, Roberto Cipriani, Eric Noffke, Leonardo De Chirico
_________________________
Tim Keller è stato definito “il C.S. Lewis del XXI secolo” (Newsweek). È uno degli apologeti contemporanei più apprezzabili per sensibilità culturale e profondità spirituale. Vivendo nel contesto di una megalopoli che riflette una cultura decisamente secolarizzata, eppure profondamente religiosa, mostra come la fede cristiana non sia una scelta residuale e azzoppata dalla ragione moderna, ma una proposta “ragionevole” che regge la prova della vita, anche nello spazio pubblico. Autore di numerosi libri tradotti in tante lingue, in italiano è già uscito il volume Il Dio prodigo. Riscoprire il cuore della fede cristiana (2012), imperniato sulla parabola detta del figliol prodigo. In Ragioni per Dio Keller esamina le ricorrenti domandi poste alla fede cristiana, sia quelle suggerite dal dubbio tradizionale sia quelle rinfocolate dalle polemiche del “nuovo ateismo”: perché Dio permette la sofferenza nel mondo? Come può un Dio amorevole essere anche giusto? Perché tutte le religioni non sono tutte uguali? Perché la fede non deve essere lasciata solo alla dimensione privata?

Luca Zacchi

Leave a Reply

Se il mondo vi odia, sappiate che ha odiato me prima di voi. Se foste del mondo, il mondo amerebbe ciò che è suo; ma poiché non siete del mondo, ma io vi ho scelto dal mondo, perciò il mondo vi odia. Se hanno perseguitato me, perseguiteranno anche voi; se hanno osservato la mia parola, osserveranno anche la vostra.
(Giovanni 15:18-20)

Traduttore

Così dice l'Eterno: «Fermatevi sulle vie e guardate, e domandate dei sentieri antichi, dove sia la buona strada, e camminate in essa; così troverete riposo per le anime vostre». Ma essi rispondono: «Non cammineremo in essa».
(Geremia 6:16)

Link Consigliati

                 

Visitatori 2010 : 43.446

Visitatori 2011 : 81.694

Visitatori 2012(fino a al 13 Novembre) : 85.636

Statistiche visitatori dal 14-11-2012

  • 2120567Totale Visitatori:
  • 463Oggi:
  • 1081Ieri:
  • 9453Ultimi 7 giorni:
  • 25276Questo mese:

Visitatori Online

Articoli Recenti