\"NULLA SIA PIÙ FORTE DELLA VOSTRA FEDE\"

GIOSUÈ GIANAVELLO

PRIMA BENEDIZIONE DI UNA COPPIA DI DONNE, IN TEMPIO VALDESE, AUTORIZZATA DAL SINODO

Domenica 26 maggio 2013, a Roma in piazza Cavour, la pastora ed ex moderatora Maria Bonafede – forse la persona che più ha voluto la decisione del Sinodo del 2010 – ha benedetto l’unione di Alessandra Brussato e Manuela Vinay, che Il Messaggero e il sito cinemagay.it hanno definito “la prima coppia lesbica a essere benedetta in un tempio valdese”. In realtà, questo era già avvenuto nell’aprile del 2010 a Trapani, quando ancora non c’era alcuna autorizzazione sinodale in tal senso. In seguito, l’anno scorso, una coppia di uomini era stata benedetta a Milano.

In tutto, tre coppie in più di tre anni: a quanto pare, la benedizione delle coppie dello stesso sesso non era quella esigenza così vastamente sentita – tenendo presente che le donne benedette nel 2010 a Trapani non erano valdesi, mentre non si sa se lo sono le due benedette ieri a Roma.

Nel frattempo ancora non c’è alcuna risposta agli interrogativi che abbiamo posto tante volte: che cosa si farà se qualcuno domanderà di benedire liturgicamente una relazione adulterina, poligamica o incestuosa? Come si concilia con l’autorità del Sinodo lasciare alle singole chiese la decisione sul dare luogo o meno alla benedizione? Che senso ha affidare la decisione alle singole chiese se una coppia può “andare a farsi benedire” in qualunque comunità? Istituiremo un registro delle coppie omosessuali? Come si “separano” le coppie benedette? Una coppia uomo/donna può avere lo stesso tipo di benedizione?

E soprattutto: che cos’è la Bibbia per la Chiesa Valdese, visto che benedice liturgicamente ciò che è chiaramente condannato sia nell’antico sia nel Nuovo Testamento?

Related Posts

One Response to “PRIMA BENEDIZIONE DI UNA COPPIA DI DONNE, IN TEMPIO VALDESE, AUTORIZZATA DAL SINODO”

  1. Luca Zacchi ha detto:

    Mah… Manuela è sicuramente valdese, sono stato monitore a Piazza Cavour assieme a lei. Alessandra non la conosco, ne so quanto lei racconta di sè stessa, si dice passata alla chiesa valdese perchè nella chiesa cattolica a suo dire non accettavano la sua omosessualità. Ieri ne scriveva Il Messaggero: http://www.ilmessaggero.it/ROMA/CRONACA/rito_valdese_nozze_gay/notizie/285530.shtml

Leave a Reply

Se il mondo vi odia, sappiate che ha odiato me prima di voi. Se foste del mondo, il mondo amerebbe ciò che è suo; ma poiché non siete del mondo, ma io vi ho scelto dal mondo, perciò il mondo vi odia. Se hanno perseguitato me, perseguiteranno anche voi; se hanno osservato la mia parola, osserveranno anche la vostra.
(Giovanni 15:18-20)

Traduttore

Così dice l'Eterno: «Fermatevi sulle vie e guardate, e domandate dei sentieri antichi, dove sia la buona strada, e camminate in essa; così troverete riposo per le anime vostre». Ma essi rispondono: «Non cammineremo in essa».
(Geremia 6:16)

Link Consigliati

                 

Visitatori 2010 : 43.446

Visitatori 2011 : 81.694

Visitatori 2012(fino a al 13 Novembre) : 85.636

Statistiche visitatori dal 14-11-2012

  • 2128612Totale Visitatori:
  • 125Oggi:
  • 1153Ieri:
  • 8508Ultimi 7 giorni:
  • 33321Questo mese:

Visitatori Online

Articoli Recenti