L’importanza della Dichiarazione di Warrenton

27 Gennaio 2022 admin 0

Una presa di posizione cristiana sulla pretesa delle autorità civili di controllare il nostro corpo attraverso obblighi di carattere medico-sanitario. Benché Dio abbia dato alle autorità civili una funzione legittima e ci abbia comandato di essere loro sottomessi, la loro funzione e giurisdizione è strettamente limitata. Non siamo tenuti a sottostare ad esse in modo incondizionato, come qualcuno (errando) pretende, ma solo nella misura in cui dette autorità rimangano nell’ambito loro concesso da Dio. Ogni pretesa totalitaria delle autorità dev’essere respinta perché così si approprierebbero di ciò che spetta solo a Dio. Il controllo del nostro corpo (vita e salute) attraverso obblighi di carattere medico-sanitario è illegittimo.

Non posso servire due padroni: Dio e lo Stato

26 Gennaio 2022 Lucio 0

E’ possibile oggi, in Italia, nonostante la crisi Covid e uno Stato patofobico sempre più tirannico, liberarsene e vivere una vita “alternativa”, “semplice”, in contatto con la natura, e soprattutto secondo la volontà di Dio espressa nella Bibbia, come gli antichi Valdesi? Si, anche se non tutti ne avrebbero la possibilità. Vi presentiamo così la testimonianza e confessione di fede di Daniela Michelin-Salomon, che, con suo marito, abita in Val Pellice, le famose “valli valdesi”, in montagna. Lasciamo parlare Daniela.

Complice silenzio

23 Gennaio 2022 Lucio 0

Lo sconcertante e colpevole silenzio della maggior parte delle chiese (per non parlare del loro abominevole sostegno) sulle “misure sanitarie” irrazionali e tiranniche del governo italiano, e sulla sistematica distruzione del tessuto sociale ed economico dell’Italia che esso sta impunemente operando al soldo di potentati stranieri, le sta definitivamente discreditando. Grazie a Dio, molti cristiani le stanno disertando e stanno creando comunità alternative. Non più un solo centesimo alle chiese corrotte: cadranno insieme alle istituzioni politiche che tanto amano e servono quando giustizia verrà fatta – quel giorno verrà.

Culto “evangelico” contro la libertà e religiosa. “In nomine LGBT, Zan et genderis sancti””.

15 Maggio 2021 Lucio 0

La trasmissione Culto Evangelico, gestita dalla Federazione delle Chiese Evangeliche Italiane(FCEI), va in onda ogni domenica alle 6:35 su Radio Rai 1, la principale radio pubblica italiana che raggiunge giornalmente oltre 3 milioni di italiani. È lo strumento di informazione più potente a disposizione della Chiesa Valdese e delle altre minori che costituiscono la FCEI. Insieme non superano i 30mila aderenti (di cui solo una minoranza partecipa ai culti), mentre sono lasciati senza voce sulle reti radiotelevisive pubbliche tutti gli altri evangelici molto più numerosi. Solo le chiese ADI raccolgono circa 140mila persone, in grandissima parte presenti ai culti. E la pensano in modo molto diverso sulla questione LGBT.

La Bibbia è firmata ?

13 Febbraio 2021 Lucio 0

Mentre molti “teologi” si ingegnano ad affossare in ogni modo l’autorevolezza, la dignità e l’importanza della Bibbia, c’è chi invece – prendendola sul serio – fa scoperte straordinarie.