Nulla sia più forte della vostra fede

GIOSUÈ GIANAVELLO

Fatti, non solo parole (Matteo 11:2-6) – Culto di Domenica 15 dicembre 2019

Terza domenica di Avvento

Siamo sommersi più che mai dalle parole. Politici e leader religiosi fanno discorsi, esortazioni, dichiarazioni di intenti, promesse, danno consigli e ricette. Sono spesso solo fumo fastidioso. Non stiamo neanche più ad ascoltarli. Vogliamo vedere fatti, e non parole. Giovanni, “il battezzatore”, aveva annunciato l’avvento imminente del Salvatore promesso, il Messia atteso. L’aveva indicato con precisione: “Eccolo colui del quale parlavo: Gesù di Nazareth”. Giovanni, però, dopo un po’ vuole ancora una conferma. Manda i suoi discepoli a verificare. Bei discorsi non bastano. Essi tornano e confermano: vi sono indiscutibili fatti. Nessuna ambiguità. Leggiamo di questo in Matteo 11:2-6.
———
Paolo Castellina

 

Leave a Reply

Se il mondo vi odia, sappiate che ha odiato me prima di voi. Se foste del mondo, il mondo amerebbe ciò che è suo; ma poiché non siete del mondo, ma io vi ho scelto dal mondo, perciò il mondo vi odia. Se hanno perseguitato me, perseguiteranno anche voi; se hanno osservato la mia parola, osserveranno anche la vostra.
(Giovanni 15:18-20)

Traduttore

Così dice l'Eterno: «Fermatevi sulle vie e guardate, e domandate dei sentieri antichi, dove sia la buona strada, e camminate in essa; così troverete riposo per le anime vostre». Ma essi rispondono: «Non cammineremo in essa».
(Geremia 6:16)

Link Consigliati

                 

Visitatori 2010 : 43.446

Visitatori 2011 : 81.694

Visitatori 2012(fino a al 13 Novembre) : 85.636

Statistiche visitatori dal 14-11-2012

  • 2282626Totale Visitatori:
  • 164Oggi:
  • 1052Ieri:
  • 6839Ultimi 7 giorni:
  • 32829Questo mese:

Visitatori Online

Articoli Recenti