\"NULLA SIA PIÙ FORTE DELLA VOSTRA FEDE\"

GIOSUÈ GIANAVELLO

Testo biblico e predicazione per Domenica 1 marzo, seconda domenica di Quaresima

Sembra che stiano rapidamente per finire i tempi della “società del benessere”. Eppure le aspirazioni prevalenti della maggior parte della gente continuano ad essere concederci materialmente “il meglio” che la vita possa offrire, una vita facile e comoda, molto denaro a disposizione, divertimento e vacanze permanenti, nessuna responsabilità ed impegno, evitare il più possibile dolore e fatica, non prendere mai posizione su nulla perché è “compromettente”, non farsi domande sulle cose, evitare il più possibile guai e “rogne”, prendersela comoda stando “al caldo”, non essere coinvolti, fare il meno possibile sfruttando, magari, il lavoro altrui e “le occasioni”. Sempre di più il criterio con il quale siamo disposti a fare una qualsiasi cosa è chiederci: “E’ divertente?”. Se è facile, comodo e divertente, lo facciamo, altrimenti no, o di malavoglia. Nell’ansia di “vendere” il loro “prodotto” vi sono oggi coloro che propongono un cristianesimo facile e di comodo, che venga incontro a questa mentalità, fatto di vantaggi e profitti, temporali ed eterni, “salvezza” e guarigioni a buon mercato. Eppure quanto il Signore Gesù propone nel testo di questa domenica è ben lontano da tutto questo. E’, anzi, qualcosa che ha fatto fuggire da Lui più di una persona! Di fronte a parole di questo genere, alcuni certamente Gli direbbero oggi: “Gesù, se tu vuoi vendere il tuo prodotto, guardati bene dal dire queste cose…”. Che cos’è che disse Gesù? Lo troviamo nel vangelo di Marco 8:31-38. http://riforma.net/index.php?title=Studi_biblici/Marco_8:31-38B
Paolo Castellina

Leave a Reply

*

Se il mondo vi odia, sappiate che ha odiato me prima di voi. Se foste del mondo, il mondo amerebbe ciò che è suo; ma poiché non siete del mondo, ma io vi ho scelto dal mondo, perciò il mondo vi odia. Se hanno perseguitato me, perseguiteranno anche voi; se hanno osservato la mia parola, osserveranno anche la vostra.
(Giovanni 15:18-20)

Traduttore

Così dice l'Eterno: «Fermatevi sulle vie e guardate, e domandate dei sentieri antichi, dove sia la buona strada, e camminate in essa; così troverete riposo per le anime vostre». Ma essi rispondono: «Non cammineremo in essa».
(Geremia 6:16)

Link Consigliati

                 

Visitatori 2010 : 43.446

Visitatori 2011 : 81.694

Visitatori 2012(fino a al 13 Novembre) : 85.636

Statistiche visitatori dal 14-11-2012

  • 1184895Totale Visitatori:
  • 1088Oggi:
  • 1775Ieri:
  • 11002Ultimi 7 giorni:
  • 28533Questo mese:

Visitatori Online

Articoli Recenti

博彩 屌丝 外围赌球网站 澳门葡京娱乐场 澳门赌博官网 澳门百家乐 申博娱乐官网