\"NULLA SIA PIÙ FORTE DELLA VOSTRA FEDE\"

GIOSUÈ GIANAVELLO

Reazioni dei luterani americani alla decisione della Corte Suprema che legalizza i matrimoni tra persone dello stesso sesso.

Questa cronologia non ha pretese accademiche, approved buy ma si propone come strumento per aver un quadro d’insieme di una storia straordinaria.  Leggi le note.
Trovi le prime venti parti andando a ritroso in questo sito, a fondo pagina e poi a pagina 2 (clicca sui numerini in fondo a destra per trovarla).
1938 Il regime fascista proibisce ai Valdesi di tenere culti in francese
1939 Il regime esclude i Valdesi dalle cariche di podestà e segretario del fascio
settembre 1943 Il pastore Vittorio Subilia, futuro professore di teologia, presenta con altri al Sinodo un ordine del giorno  che chiede “alla Chiesa valdese di umiliarsi davanti a Dio per non aver saputo annunciare l’Evangelo in ogni circostanza”, con chiaro riferimento al fascismo e alla guerra. Per evitare spaccature, ritira il documento prima del voto
1945-1946 La Chiesa Valdese, forte della partecipazione di molti valdesi alla Resistenza, ha l’opportunità di chiedere un particolare riconoscimento nella Costituzione. C’è chi parla di regione autonoma. La scelta è non chiederla, “per non auto-ghettizzarsi”.
1951 Inaugurazione del Centro Ecumenico di Agape, presso Prali
settembre 1962 Il Sinodo decide, con soli 5 voti di scarto, di estendere la consacrazione dei pastori alle donne
1965 Secondo incontro degli evangelici italiani
1965 Le chiese valdesi di Argentina e Uruguay sono autorizzate dal Sinodo di Torre Pellice ad avere un loro Sinodo
1967 Si costituisce la Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia, il cui principale fondatore è la Chiesa Valdese
1969 Si costituisce la FGEI – Federazione Giovanile Evangelica Italiana, dalla Federazione delle Unioni giovanili Valdesi e altri soggetti Evangelici. La stessa FGEI afferma che pone al centro il rapporto tra fede e impegno politico
1970-1975 Ad Agape si tengono parecchi incontri e “campi ecumenici” incentrati sul marxismo
estate 1971 Il Sinodo approva il Documento sul Matrimonio, basato sulla Scrittura, in cui si afferma che la famiglia sorge quando in un matrimonio c’è la presenza di figli, anche nati fuori dal matrimonio o adottivi. Il divorzio non è considerato
estate 1972 Il Sinodo decide che i pastori con diritto di voto non possano essere più numerosi dei “laici” includendo fra questi ultimi anche i membri di diritto, quali i membri della Tavola e un diacono ogni sette. Fino al 1848 gli eletti erano sempre stati circa i due terzi dei membri del Sinodo. Negli anni precedenti il 1972 i pastori costituivano oltre la metà dell’assemblea
16 marzo 1973 Approvato a Leuenberg “Atto di concordia” tra chiese europee luterane, riformate, unite ed altre, volto alla comunione ecclesiale fra di esse. Poiché nell’atto il fondamento biblico è citato in modo meno perentorio che nella Confessione di fede del 1655, nei decenni successivi è presa a pretesto per una “interpretazione” sempre più “libera” della Scrittura
Questa cronologia non ha pretese accademiche, buy ma si propone come strumento per aver un quadro d’insieme di una storia straordinaria.  Leggi le note.
Trovi le prime venti parti andando a ritroso in questo sito, a fondo pagina e poi a pagina 2 (clicca sui numerini in fondo a destra per trovarla).
1938 Il regime fascista proibisce ai Valdesi di tenere culti in francese
1939 Il regime esclude i Valdesi dalle cariche di podestà e segretario del fascio
settembre 1943 Il pastore Vittorio Subilia, futuro professore di teologia, presenta con altri al Sinodo un ordine del giorno  che chiede “alla Chiesa valdese di umiliarsi davanti a Dio per non aver saputo annunciare l’Evangelo in ogni circostanza”, con chiaro riferimento al fascismo e alla guerra. Per evitare spaccature, ritira il documento prima del voto
1945-1946 La Chiesa Valdese, forte della partecipazione di molti valdesi alla Resistenza, ha l’opportunità di chiedere un particolare riconoscimento nella Costituzione. C’è chi parla di regione autonoma. La scelta è non chiederla, “per non auto-ghettizzarsi”.
1951 Inaugurazione del Centro Ecumenico di Agape, presso Prali
settembre 1962 Il Sinodo decide, con soli 5 voti di scarto, di estendere la consacrazione dei pastori alle donne
1965 Secondo incontro degli evangelici italiani
1965 Le chiese valdesi di Argentina e Uruguay sono autorizzate dal Sinodo di Torre Pellice ad avere un loro Sinodo
1967 Si costituisce la Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia, il cui principale fondatore è la Chiesa Valdese
1969 Si costituisce la FGEI – Federazione Giovanile Evangelica Italiana, dalla Federazione delle Unioni giovanili Valdesi e altri soggetti Evangelici. La stessa FGEI afferma che pone al centro il rapporto tra fede e impegno politico
1970-1975 Ad Agape si tengono parecchi incontri e “campi ecumenici” incentrati sul marxismo
estate 1971 Il Sinodo approva il Documento sul Matrimonio, basato sulla Scrittura, in cui si afferma che la famiglia sorge quando in un matrimonio c’è la presenza di figli, anche nati fuori dal matrimonio o adottivi. Il divorzio non è considerato
estate 1972 Il Sinodo decide che i pastori con diritto di voto non possano essere più numerosi dei “laici” includendo fra questi ultimi anche i membri di diritto, quali i membri della Tavola e un diacono ogni sette. Fino al 1848 gli eletti erano sempre stati circa i due terzi dei membri del Sinodo. Negli anni precedenti il 1972 i pastori costituivano oltre la metà dell’assemblea
16 marzo 1973 Approvato a Leuenberg “Atto di concordia” tra chiese europee luterane, riformate, unite ed altre, volto alla comunione ecclesiale fra di esse. Poiché nell’atto il fondamento biblico è citato in modo meno perentorio che nella Confessione di fede del 1655, nei decenni successivi è presa a pretesto per una “interpretazione” sempre più “libera” della Scrittura

Dal sito dello International Lutheran Council (ILC), advice organizzazione mondiale dei cosiddetti “luterani confessanti”, web cioè fedeli alle grandi confessioni di fede della Riforma.fox hats

Il 26 giugno 2015 la Corte Suprema degli Stati Uniti d’America ha stabilito che le coppie dello stesso sesso di tutta la nazione ha il diritto di sposarsi. La decisione ha provocato espressioni di preoccupazione da Cristiani di tutti il paese, this web incluso i leader dei Luterani confessionali.

“Cinque giudici non possono determinare la legge naturale o divina”, ha detto Matthew Harrison, presidente del Sinodo del Missouri della Chiesa Luterana. “Ora verrà il momento di mettere alla prova i cristiani fedeli alle Scritture e alla divina istituzione del matrimonio.”
red bull jackets
Le conseguenze di questa decisione si diffonderanno come le onde sismiche nel sottosuolo”, ha continuato. “Coloro che hanno promosso la sottoposizione della questione alla Corte Suprema cercheranno di escludere i Cristiani e le istituzioni cristiane da tutti i livelli del mondo della scuola; chiederanno leggi per violare le coscienze nei rapporti di lavoro e in migliaia di altri modi… I cristiani iniziano ora ad imparare che significa essere in solenne obiezione di coscienza nei confronti dello Stato. Noi resisteremo alle sue imposizioni di falsità su di noi, mentre continuiamo a rivolgerci a coloro che sono vittime dell’etica della libertà sessuale estrema, avulsa dalla divina benedizione del matrimonio. E noi saremo al fianco dei cristiani, delle chiese e delle persone di buone volontà che siano determinate sulla questione.

La Chiesa Lutdc clotheserana – Sinodo del Missouri è un membro dell’International Lutheran Council (ILC), e conta più di 2 milioni e 300mila membri in più di 6100 congregazioni.

Leave a Reply

*

Se il mondo vi odia, sappiate che ha odiato me prima di voi. Se foste del mondo, il mondo amerebbe ciò che è suo; ma poiché non siete del mondo, ma io vi ho scelto dal mondo, perciò il mondo vi odia. Se hanno perseguitato me, perseguiteranno anche voi; se hanno osservato la mia parola, osserveranno anche la vostra.
(Giovanni 15:18-20)

Traduttore

Così dice l'Eterno: «Fermatevi sulle vie e guardate, e domandate dei sentieri antichi, dove sia la buona strada, e camminate in essa; così troverete riposo per le anime vostre». Ma essi rispondono: «Non cammineremo in essa».
(Geremia 6:16)

Link Consigliati

                 

Visitatori 2010 : 43.446

Visitatori 2011 : 81.694

Visitatori 2012(fino a al 13 Novembre) : 85.636

Statistiche visitatori dal 14-11-2012

  • 2026441Totale Visitatori:
  • 553Oggi:
  • 642Ieri:
  • 6292Ultimi 7 giorni:
  • 13339Questo mese:

Visitatori Online

Articoli Recenti