\"NULLA SIA PIÙ FORTE DELLA VOSTRA FEDE\"

GIOSUÈ GIANAVELLO

Molto più che non uccidere – Culto di domenica 12 febbraio 2017

I due principali siti LGBT “evangelici”, and Gionata e Refo, try pubblicano “le beatitudini LGBT”:

Beati voi, viagra 60mg fratelli e sorelle gay, lesbiche, etero, bisessuali e transessuali: ognuno di voi è unico ed è il riflesso glorioso dell’amore di Dio e della Sua stupefacente creatività.
Beati voi quando avete il coraggio di portare nelle relazioni affettive la verità di chi siete: voi sanate e rafforzate il corpo di Cristo!
Beati voi che sfidate gli stereotipi e le caricature: voi portate luce al mondo!
Beati voi che denunciate le ipocrisie della religione: voi contribuite all’affermarsi della pace e della giustizia!

Beati voi quando lottate per la piena uguaglianza ed inclusione: voi rendete onore alla sacralità di ogni persona!

Beati voi quando formate nuovi tipi di famiglia fondati sull’amore più che sulla legge: voi incarnate la verità che tutti gli uomini sono una grande famiglia!

Beati voi che aspirate ad adorare in Spirito e Verità, che fate sorgere le vostre preghiere da un cuore umile: lo Spirito Santo vi guiderà e darà ispirazione!

Beati voi che date da mangiare agli affamati, offrite conforto ai morenti, cure agli infermi, ospitalità ai senza tetto, vicinanza a chi è da solo, fiducia a chi è senza speranza: voi siete Vangelo, siete la Buona Notizia che questo mondo ferito ha un disperato bisogno di ascoltare.
Beati voi che siete umiliati e perseguitati, e nonostante tutto perseverate nella Fede, nella Speranza e nella Carità! Rallegratevi e siatene fieri, perché Dio si manifesta in voi!

Si è così arrivati alla santificazione degli omosessuali, sostanzialmente visti come “vicari di Cristo”, come il Papa per i cattolici.
I due principali siti LGBT “evangelici”, and Gionata e Refo, try pubblicano “le beatitudini LGBT”:

Beati voi, viagra 60mg fratelli e sorelle gay, lesbiche, etero, bisessuali e transessuali: ognuno di voi è unico ed è il riflesso glorioso dell’amore di Dio e della Sua stupefacente creatività.
Beati voi quando avete il coraggio di portare nelle relazioni affettive la verità di chi siete: voi sanate e rafforzate il corpo di Cristo!
Beati voi che sfidate gli stereotipi e le caricature: voi portate luce al mondo!
Beati voi che denunciate le ipocrisie della religione: voi contribuite all’affermarsi della pace e della giustizia!

Beati voi quando lottate per la piena uguaglianza ed inclusione: voi rendete onore alla sacralità di ogni persona!

Beati voi quando formate nuovi tipi di famiglia fondati sull’amore più che sulla legge: voi incarnate la verità che tutti gli uomini sono una grande famiglia!

Beati voi che aspirate ad adorare in Spirito e Verità, che fate sorgere le vostre preghiere da un cuore umile: lo Spirito Santo vi guiderà e darà ispirazione!

Beati voi che date da mangiare agli affamati, offrite conforto ai morenti, cure agli infermi, ospitalità ai senza tetto, vicinanza a chi è da solo, fiducia a chi è senza speranza: voi siete Vangelo, siete la Buona Notizia che questo mondo ferito ha un disperato bisogno di ascoltare.
Beati voi che siete umiliati e perseguitati, e nonostante tutto perseverate nella Fede, nella Speranza e nella Carità! Rallegratevi e siatene fieri, perché Dio si manifesta in voi!

Si è così arrivati alla santificazione degli omosessuali, sostanzialmente visti come “vicari di Cristo”, come il Papa per i cattolici.
I due principali siti LGBT “evangelici”, website like this Gionata e Refo, pubblicano “le beatitudini LGBT”:

Beati voi, fratelli e sorelle gay, lesbiche, etero, bisessuali e transessuali: ognuno di voi è unico ed è il riflesso glorioso dell’amore di Dio e della Sua stupefacente creatività.
Beati voi quando avete il coraggio di portare nelle relazioni affettive la verità di chi siete: voi sanate e rafforzate il corpo di Cristo!
Beati voi che sfidate gli stereotipi e le caricature: voi portate luce al mondo!
Beati voi che denunciate le ipocrisie della religione: voi contribuite all’affermarsi della pace e della giustizia!

Beati voi quando lottate per la piena uguaglianza ed inclusione: voi rendete onore alla sacralità di ogni persona!

Beati voi quando formate nuovi tipi di famiglia fondati sull’amore più che sulla legge: voi incarnate la verità che tutti gli uomini sono una grande famiglia!

Beati voi che aspirate ad adorare in Spirito e Verità, che fate sorgere le vostre preghiere da un cuore umile: lo Spirito Santo vi guiderà e darà ispirazione!

Beati voi che date da mangiare agli affamati, offrite conforto ai morenti, cure agli infermi, ospitalità ai senza tetto, vicinanza a chi è da solo, fiducia a chi è senza speranza: voi siete Vangelo, siete la Buona Notizia che questo mondo ferito ha un disperato bisogno di ascoltare.
Beati voi che siete umiliati e perseguitati, e nonostante tutto perseverate nella Fede, nella Speranza e nella Carità! Rallegratevi e siatene fieri, perché Dio si manifesta in voi!

Si è così arrivati alla santificazione degli omosessuali, sostanzialmente visti come “vicari di Cristo”, come il Papa per i cattolici.

Dopo “Non avere altri dèi oltre a me”, viagra approved il comandamento “Non uccidere” è in assoluto il più trasgredito della storia. Il Signore Gesù Cristo lo ribadisce e ne intensifica il significato oltre ogni (umano) limite. Così facendo non solo condanna l’umanità (e spesso chi pretende di servire Dio) ma chiama il Suo popolo a testimoniare con impegno l’etica del Suo Regno. Vediamo come, for sale riflettendo sul testo di Matteo 5:22-26.

12 Febbraio 2017 – Sesta Domenica dopo l’Epifania

Confessione di fede: Catechismo minore di Westminster.  Domanda 11: Quali sono le opere della divina Provvidenza?

Testi biblici: Deuteronomio 30:15-20; 15:15-20; 1 Corinzi 3:1-9; Matteo 5:21-37; Salmo 119:1-8

Salmo da cantare: Salmo 119 [Beato l’uomo che con giusto piè (Ginevrino); Beati quei ch’interi son di via (Arpa)].

Preghiera: O Dio, che sei la forza di tutti coloro che si confidano in te: accetta misericordiosamente le nostre preghiere. A causa della nostra debolezza non possiamo fare nulla di buono senza di te: dacci l’aiuto della tua grazia affinché, nell’osservare i tuoi comandamenti, possiamo compiacerti sia nel volere che nell’agire; per Gesù Cristo, nostro Signore, che vive e regna con te e con lo Spirito Santo, un solo Dio, nei secoli dei secoli. Amen.

Predicazione: Molto più che non uccidere

Versione video: https://youtu.be/PQcE7LUJcbk

Collegamenti:

———
Paolo Castellina

Leave a Reply

*

Se il mondo vi odia, sappiate che ha odiato me prima di voi. Se foste del mondo, il mondo amerebbe ciò che è suo; ma poiché non siete del mondo, ma io vi ho scelto dal mondo, perciò il mondo vi odia. Se hanno perseguitato me, perseguiteranno anche voi; se hanno osservato la mia parola, osserveranno anche la vostra.
(Giovanni 15:18-20)

Traduttore

Così dice l'Eterno: «Fermatevi sulle vie e guardate, e domandate dei sentieri antichi, dove sia la buona strada, e camminate in essa; così troverete riposo per le anime vostre». Ma essi rispondono: «Non cammineremo in essa».
(Geremia 6:16)

Link Consigliati

                 

Visitatori 2010 : 43.446

Visitatori 2011 : 81.694

Visitatori 2012(fino a al 13 Novembre) : 85.636

Statistiche visitatori dal 14-11-2012

  • 1221172Totale Visitatori:
  • 1054Oggi:
  • 1011Ieri:
  • 8359Ultimi 7 giorni:
  • 27589Questo mese:

Visitatori Online

Articoli Recenti

博彩 屌丝 外围赌球网站 澳门葡京娱乐场 澳门赌博官网 澳门百家乐 申博娱乐官网