\"NULLA SIA PIÙ FORTE DELLA VOSTRA FEDE\"

GIOSUÈ GIANAVELLO

Il nostro posto nella comunità cristiana – Culto di Domenica 2 dicembre 2018

Prima domenica di Avvento

Una delle caratteristiche negative del nostro tempo è l’individualismo: quel che conta sono io, la mia felicità, i miei diritti, i miei bisogni, i miei desideri, i miei sentimenti. “Che gli altri si arrangino” o “che si adattino”. Questo ha pure influenzato non poco il modo in cui consideriamo la fede cristiana: la mia salvezza, il mio rapporto con Dio. La comunità cristiana, così, diventa secondaria, “un optional”. Una tale concezione non è quella che ci insegnano le Scritture. Vediamo oggi che dice l’Apostolo al riguardo in Romani 12:3-8.
———
Paolo Castellina

Leave a Reply

*

Se il mondo vi odia, sappiate che ha odiato me prima di voi. Se foste del mondo, il mondo amerebbe ciò che è suo; ma poiché non siete del mondo, ma io vi ho scelto dal mondo, perciò il mondo vi odia. Se hanno perseguitato me, perseguiteranno anche voi; se hanno osservato la mia parola, osserveranno anche la vostra.
(Giovanni 15:18-20)

Traduttore

Così dice l'Eterno: «Fermatevi sulle vie e guardate, e domandate dei sentieri antichi, dove sia la buona strada, e camminate in essa; così troverete riposo per le anime vostre». Ma essi rispondono: «Non cammineremo in essa».
(Geremia 6:16)

Link Consigliati

                 

Visitatori 2010 : 43.446

Visitatori 2011 : 81.694

Visitatori 2012(fino a al 13 Novembre) : 85.636

Statistiche visitatori dal 14-11-2012

  • 1841563Totale Visitatori:
  • 744Oggi:
  • 1092Ieri:
  • 7510Ultimi 7 giorni:
  • 10537Questo mese:

Visitatori Online

Articoli Recenti