\"NULLA SIA PIÙ FORTE DELLA VOSTRA FEDE\"

GIOSUÈ GIANAVELLO

Articoli

Sinodo Valdese: non più il perdono dei peccati, ma della “vita intera”

Altra perla del Sinodo Valdese. Nel culto inaugurale del Sinodo Valdese 2017 ci sono stati parecchi momenti imbarazzanti. Di diversi abbiamo già parlato. Uno dei più bizzarri è stato l’annuncio del perdono da parte della candidata al ministero pastorale Noemi Falla, introdotto impeccabilmente con la lettura di versetti da Isaia Leggi Tutto »

Il Sinodo valdese approverà il ‘Documento sulla famiglia’. Contro la Bibbia, nell’anno del ‘SOLA SCRIPTURA’

Con il consueto disprezzo per le regole, prima che il Sinodo, massima autorità della Chiesa (a parte ovviamente Gesù Cristo), abbia votato, abbondano annunci, conferenze stampa e interviste di giubilo per l’avvenuta approvazione del “Documento sulle famiglie”. Il “Documento sulle famiglie” che il Sinodo sta per approvare è già stato Leggi Tutto »

Sinodo valdese: rinnegata la Confessione di Fede del 1655 – Sostituita con un’altra, non cristiana

Come preannunciato dal breve messaggio del fratello Diego Fiumarella, il Sinodo Valdese, ha – indirettamente ma solennemente – rinnegato la Confessione di fede del 1655, tutt’ora – se ben si cerca – indicata come fondamento della fede della Chiesa Valdese ufficiale. Ciò, oltre che dal sito internet (che nel mondo Leggi Tutto »

Al Sinodo Valdese esordisce “la Spirita Santa”! In quale “vangela” l’hanno trovata?

“Chi poi semina gioia nelle nostre anime cupe? Chi se non la tua Spirita Santa?” mi è parso di udire nella preghiera iniziale del culto inagurale del Sinodo Valdese. Poi mi sono detta: “Sei sempre maliziosa! Magari al pastore la ‘o’ è venuta un po’ aperta. Il decano della facoltà Leggi Tutto »

Sinodo Valdese 2017. I due volti del sermone di apertura: fede e politica

Si è aperto il Sinodo Valdese 2017, con la consueta attenzione mediatica. La predicazione del culto  inaugurale è stata affidata alla massima personalità teologica della chiesa valdese istituzionalizzata, il pastore e decano della Facoltà valdese di teologia prof. Fulvio Ferrario. Nell‘articolo di Riforma dedicato al culto, vi è un ampio Leggi Tutto »

Che succede? Cinque nuovi pastori che si presentano con parole ineccepibili – “Non dormiamo… Provate ogni cosa, ritenete il bene”

(Continua dalla prima parte) Non si può non chiedersi come possano nella stessa facoltà convivere principi e modi di pensare alla Bibbia come quelli che si incontrano nelle presentazioni dei cinque consacrandi pastori nel prossimo Sinodo Valdese con ciò che abbiamo letto ormai da anni provenire dalla Facoltà di Teologia. Leggi Tutto »

IL FURTO DEL SECOLO

Pubblichiamo un articolo già uscito su questo sito ben sei anni fa, sempre attuale, benché sia un adattamento del pastore Paolo Castellina di un testo pubblicato in California nel 1967. Ora poi – apprendiamo – è diventato anche un volantino. “Perché si sono infiltrati fra di voi certi uomini (per Leggi Tutto »

Che succede? Cinque nuovi pastori che si presentano con parole ineccepibili

Nel culto inaugurale del prossimo Sinodo Valdese, il 20 agosto 2017, verranno consacrati ben cinque nuovi pastori. Forse un record, che contrasta con la continua e rilevante diminuzione dei membri di chiesa. Com’è d’uso, ciascuno dei cinque candidati si è presentato sul settimanale Riforma. Con le cose che in questi Leggi Tutto »

CRONOLOGIA VALDESE – Una straordinaria storia di fede

Questa cronologia nasce dal proposito di dare un’idea della lunghissima storia valdese nella sua continuità. Centinaia di libri sono stati scritti, spesso di alto livello accademico, ma – proprio per la loro accuratezza – di solito dedicati a singoli fatti o periodi specifici. Non è dunque strano che persino molti Leggi Tutto »

Quattro consolazioni della comunione con Dio – Culto di domenica 30 luglio 2017

Domenica 30 luglio 2017 – Ottava Domenica dopo Pentecoste La comunione personale con Dio ottenuta e vissuta in Cristo Gesù, non è qualcosa di illusorio o, peggio, formale. Essa determina tutto il nostro modo di pensare e di vivere e, in ogni circostanza, è fonte di autentica consolazione e forza. Leggi Tutto »

Se il mondo vi odia, sappiate che ha odiato me prima di voi. Se foste del mondo, il mondo amerebbe ciò che è suo; ma poiché non siete del mondo, ma io vi ho scelto dal mondo, perciò il mondo vi odia. Se hanno perseguitato me, perseguiteranno anche voi; se hanno osservato la mia parola, osserveranno anche la vostra.
(Giovanni 15:18-20)

Traduttore

Così dice l'Eterno: «Fermatevi sulle vie e guardate, e domandate dei sentieri antichi, dove sia la buona strada, e camminate in essa; così troverete riposo per le anime vostre». Ma essi rispondono: «Non cammineremo in essa».
(Geremia 6:16)

Link Consigliati

                 

Visitatori 2010 : 43.446

Visitatori 2011 : 81.694

Visitatori 2012(fino a al 13 Novembre) : 85.636

Statistiche visitatori dal 14-11-2012

  • 2060150Totale Visitatori:
  • 420Oggi:
  • 819Ieri:
  • 7229Ultimi 7 giorni:
  • 21821Questo mese:

Visitatori Online

Articoli Recenti