\"NULLA SIA PIÙ FORTE DELLA VOSTRA FEDE\"

GIOSUÈ GIANAVELLO

Culti

Certezze incrollabili – Culto di domenica 22 luglio 2018

(Romani 8:31-39) 22 luglio 2018 – Nona domenica dopo Pentecoste  In questo nostro tempo, dove ogni valore viene distorto e sovvertito, è “il dubbio” che riceve maggior plauso. Chi ha incrollabili certezze viene condannato e brandito come un fanatico pericoloso per sé stesso e per gli altri. Pur ammettendo che Leggi Tutto »

…a chi prestate il vostro corpo? – Culto di domenica 6 maggio 2018

Un bullo viene da voi un giorno e vi dice: “Prestami la tua auto che con essa voglio commettere una rapina!”. Gliela prestereste? Questa situazione non è tanto diversa da quel che accade ad un cristiano che sente impellente in sé una voce che vorrebbe spingerlo a fare ciò che Leggi Tutto »

Un antenato da ripudiare – Culto di domenica 22 Aprile 2018

 In un mondo sempre più anonimo ed indistinto, alla ricerca della propria identità, vi è oggi chi intraprende estese ricerche per disegnare l’albero genealogico della propria famiglia. Chi sono i vostri antenati? Se andiamo indietro per progressione geometrica troveremo che discendiamo tutti da un’unica coppia, che la Bibbia chiama Adamo Leggi Tutto »

Culto di Domenica delle Palme – 25 marzo 2018

Quella che chiamiamo “ La Domenica delle Palme” è la celebrazione che la comunità cristiana fa dell’episodio evangelico dell’ingresso trionfale di Gesù di Nazareth a Gerusalemme. Una folla speranzosa lo acclama come il leader che li avrebbe portati alla liberazione dal pesante giogo che li opprimeva. Di più, lo acclama Leggi Tutto »

Una discendenza spirituale – Culto di domenica 11 marzo 2018

Essere membri di un’istituzione antica e ben strutturata (una chiesa o un partito politico) per molti fornisce le sicurezze di cui hanno bisogno. Le istituzioni, però, spesso frustrano e soffocano gli ideali che le hanno ispirate e lo Spirito, indubbiamente, nelle istituzioni, “ci sta stretto”, così come ci stanno stretti Leggi Tutto »

Tutti bocciati! – Culto di domenica 18 febbraio 2018

Avete avuto l’esperienza di essere “bocciati” a scuola? Oppure di non essere riusciti a “passare le qualificazioni” in una gara sportiva? Come vi sentivate? Credevate di farcela, di “poter passare”, magari grazie alla “misericordia” dell’insegnante o ad una raccomandazione, ma non siete riusciti ad arrivare all’agognata “sufficienza”. Davanti ai “criteri Leggi Tutto »

La testimonianza della nostra coscienza (8, la lettera ai Romani) – Culto di domenica 21 gennaio 2018

 - La nostra coscienza, non del tutto sopprimibile, rende testimonianza del fatto che vi sono principi morali assoluti ai quali dobbiamo conformarci. Il senso del bene e del male è radicato in noi e, nonostante le nostre giustificazioni, “sappiamo” di essere trasgressori. L’universo di Dio è fondato su precise leggi Leggi Tutto »

I nuovi modelli: meglio di quelli vecchi? – Culto di domenica 7 gennaio 2018

Prima Domenica dopo l’Epifanìa  Il progresso tecnologico dell’umanità in sé stesso è buono perché esprime la facoltà che Dio ha concesso alle creature umane di sviluppare creativamente le risorse materiali a nostra disposizione ponendole al nostro servizio. Il progresso tecnologico va certo controllato responsabilmente, ma in sé non è negativo. Leggi Tutto »

Le aspirazioni dell’apostolo Paolo sono pure le nostre? – Culto di domenica 10 dicembre 2017

Seconda Domenica d’Avvento  (Riflessioni sistematiche sulla lettera ai Romani) La capitale dell’impero non era certo un luogo facile in cui vivere come cristiani. “Seguire Cristo” significava essere anticonformisti, significativamente diversi nelle proprie persuasioni e stile di vita in un contesto dove il potere politico e religioso (pagano) imponeva alla popolazione Leggi Tutto »

Benedetto il giorno in cui ti ho incontrato? – Culto di domenica 22 ottobre 2017

Domenica 22 Ottobre 2017 – Ventesima Domenica dopo Pentecoste [predicazione (per iscritto), letture e salmo].  Avete mai detto a qualcuno: “Ringrazio Dio per averti incontrato. La tua presenza, soprattutto nei momenti difficili, è stata veramente provvidenziale per me. Le tue parole, i tuoi consigli, il tuo amore, la tua comprensione, Leggi Tutto »

Se il mondo vi odia, sappiate che ha odiato me prima di voi. Se foste del mondo, il mondo amerebbe ciò che è suo; ma poiché non siete del mondo, ma io vi ho scelto dal mondo, perciò il mondo vi odia. Se hanno perseguitato me, perseguiteranno anche voi; se hanno osservato la mia parola, osserveranno anche la vostra.
(Giovanni 15:18-20)

Traduttore

Così dice l'Eterno: «Fermatevi sulle vie e guardate, e domandate dei sentieri antichi, dove sia la buona strada, e camminate in essa; così troverete riposo per le anime vostre». Ma essi rispondono: «Non cammineremo in essa».
(Geremia 6:16)

Link Consigliati

                 

Visitatori 2010 : 43.446

Visitatori 2011 : 81.694

Visitatori 2012(fino a al 13 Novembre) : 85.636

Statistiche visitatori dal 14-11-2012

  • 1721380Totale Visitatori:
  • 128Oggi:
  • 624Ieri:
  • 5838Ultimi 7 giorni:
  • 16069Questo mese:

Visitatori Online