\"NULLA SIA PIÙ FORTE DELLA VOSTRA FEDE\"

GIOSUÈ GIANAVELLO

Culti

Quattro consolazioni della comunione con Dio – Culto di domenica 30 luglio 2017

Domenica 30 luglio 2017 – Ottava Domenica dopo Pentecoste La comunione personale con Dio ottenuta e vissuta in Cristo Gesù, non è qualcosa di illusorio o, peggio, formale. Essa determina tutto il nostro modo di pensare e di vivere e, in ogni circostanza, è fonte di autentica consolazione e forza. Leggi Tutto »

Qual (buon) vento ti porta? – Culto di domenica 23 luglio 2017

Settima Domenica dopo Pentecoste “Qual buon vento ti porta?”: cosÌ dice chi riceve la visita di qualcuno che non vedeva da tempo. E’ un modo di dire. Di fatto, però, vi sono diversi tipi di “venti” o pulsioni che guidano l’essere umano, sia interiori che quelle che provengono dall’esterno. Dove Leggi Tutto »

La conoscenza che più vale – Culto di domenica 9 luglio 2017

Domenica 9 luglio 2017 – Quinta Domenica dopo Pentecoste A giudicare dai mezzi di informazione di cui disponiamo, potremmo dire di essere la generazione più informata che vi sia mai stata nella storia dell’umanità. Ciononostante, la conoscenza di ciò che come singoli e società ci potrebbe salvare, la conoscenza di Leggi Tutto »

Fare esperienza di Colui che provvede – Culto di domenica 2 luglio 2017

Essere cristiani significa aver ricevuto la grazia di essere innestati come membri del popolo eletto di Dio, la cui storia risale fino alle antichità più lontane. La Bibbia registra quali sono i personaggi e gli avvenimenti più importanti e fondanti di questo popolo. È il nostro prezioso “libro di famiglia” Leggi Tutto »

Conosci il vero Dio? – Culto di domenica 18 giugno 2017

 Il nostro mondo è un vero “supermercato delle religioni”. Ce n’è per tutti i gusti e preferenze. Popolari sono pure le “scatole di montaggio” per farci noi stessi i nostri idoli, quelli che meglio rispondono alle nostre aspirazioni. Lo stesso c’era nel mondo antico, come quando l’apostolo Paolo aveva visitato Leggi Tutto »

Coinvolti nella straordinaria ricchezza di Dio – Culto di domenica 11 giugno 2017

Per noi cristiani Dio non è un concetto astratto o un’entità lontana ma, così come si rivela in Cristo e attraverso tutta la Bibbia, è una realtà di infinita ricchezza che ci arricchisce senza misura. Di questa esperienza è segno il Battesimo, amministrato nel Nome di Dio Padre, Figlio e Leggi Tutto »

La risposta alla nostra perenne insoddisfazione – Culto della domenica di Pentecoste 4 giugno 2017

. L’acqua è un elemento essenziale per la nostra vita. il nostro corpo ne ha bisogno di molta e di pulita per poter vivere sano. Molte sono oggi le popolazioni che hanno grande carenza di acqua e per l’acqua vi combattono anche guerre. Aver sete  però, è anche simbolo di Leggi Tutto »

Un abbraccio che ci assicura per sempre – Culto di domenica 28 maggio 2017

Mangiare assieme celebra e rinsalda la comunione di famigliari ed amici. Per i cristiani esso assume un particolare significato perché celebra e rinsalda la nostra comunione con il nostro Signore e Salvatore Gesù Cristo e fra di noi come suo corpo. Prima della sua sofferenza e morte Gesù fa un’ultima Leggi Tutto »

Una predicazione che innesca una rivoluzione? – CULTO DI DOMENICA 14 MAGGIO 2017

La predicazione cristiana può suscitare in chi l’ascolta reazioni violente? Il più delle volte oggi, tutto quello che suscita sono spesso solo sbadigli ed attacchi di sonno per la noia di dover udire banalità inconcludenti che, in ogni caso, non turbano nessuno. Non così la predicazione fedele dell’Evangelo animata dallo Leggi Tutto »

Come Cristo o come tutti gli altri? – Culto di domenica 7 maggio 2017

 L’aspirazione ad “essere come tutti gli altri” è tipica di questo mondo. Non è però quella del cristiano che, piuttosto, è quella di somigliare al Gesù, il Signore e Salvatore Gesù Cristo. È Lui il pastore che seguiamo fiduciosamente, perché seguire l’andazzo di questo mondo vuol dire andare in rovina, Leggi Tutto »

Se il mondo vi odia, sappiate che ha odiato me prima di voi. Se foste del mondo, il mondo amerebbe ciò che è suo; ma poiché non siete del mondo, ma io vi ho scelto dal mondo, perciò il mondo vi odia. Se hanno perseguitato me, perseguiteranno anche voi; se hanno osservato la mia parola, osserveranno anche la vostra.
(Giovanni 15:18-20)

Traduttore

Così dice l'Eterno: «Fermatevi sulle vie e guardate, e domandate dei sentieri antichi, dove sia la buona strada, e camminate in essa; così troverete riposo per le anime vostre». Ma essi rispondono: «Non cammineremo in essa».
(Geremia 6:16)

Link Consigliati

                 

Visitatori 2010 : 43.446

Visitatori 2011 : 81.694

Visitatori 2012(fino a al 13 Novembre) : 85.636

Statistiche visitatori dal 14-11-2012

  • 1413955Totale Visitatori:
  • 642Oggi:
  • 2003Ieri:
  • 8393Ultimi 7 giorni:
  • 21870Questo mese:

Visitatori Online

Articoli Recenti