\"NULLA SIA PIÙ FORTE DELLA VOSTRA FEDE\"

GIOSUÈ GIANAVELLO

Articoli

L’aveva già detto Agostino!

“Chi nei Vangeli crede in ciò che gli piace e rifiuta ciò che non gli piace, non crede nei Vangeli ma in se stesso.” Agostino da Ippona (354-430)  

Daniela Valdese e il “Sussidiario evangelico”

Daniela Valdese è tornata a pubblicare. Ecco il suo articolo, davvero di grande interesse sul “Sussidiario evangelico” scritto dal pastore Gregorio Plescan e dal predicatore locale Claudio Tron. Libro molto interessante perché espone in modo sistematico le dottrine (a)teologiche che permeano la chiesa valdese istituzionale. http://danielavaldese.blogspot.com/2019/03/ho-ricevuto-in-dono-il-libro.html

La profezia di Daniele 9:24 e le sessantanove “settimane” 1(Lost Book Riders)

Molti (meno di una volta) parlano della Bibbia, parecchi hanno il compito di predicarla, assai meno sono coloro che credono sia davvero Parola di Dio. Ecco perché difficilmente approfondiscono davvero il suo contenuto e alcuni straordinari tesori che essa contiene. Tra le tante cose andate smarrite della Bibbia, nei prossimi Leggi Tutto »

Quali meraviglie ci sono nella Bibbia! Perché non ci hanno detto nulla?

Più studio la Bibbia, più mi dico: perché chi teneva il catechismo e le altre attività che ci dovevano avviare per la retta via non ci hanno detto niente delle meraviglie che in essa sono contenute? Leonista

I cristiani: cittadini responsabili – Culto di Domenica 23 Dicembre 2018 –

Quarta domenica di Avvento La società umana, ad ogni livello, per funzionare deve darsi delle regole che ne garantiscano l’armonioso funzionamento. Senza regole che siano fatte rispettare, essa ben presto si autodistruggerebbe, e questo perché la natura umana tende all’irresponsabilità. Secondo i principi stabiliti da Dio, la società umana deve Leggi Tutto »

Il nostro posto nella comunità cristiana – Culto di Domenica 2 dicembre 2018

Prima domenica di Avvento Una delle caratteristiche negative del nostro tempo è l’individualismo: quel che conta sono io, la mia felicità, i miei diritti, i miei bisogni, i miei desideri, i miei sentimenti. “Che gli altri si arrangino” o “che si adattino”. Questo ha pure influenzato non poco il modo Leggi Tutto »

Anticonformismo – Culto di Domenica 25 Novembre 2018

Ultima Domenica dopo Pentecoste – Cristo Re Conformarsi al “così fan tutti”, o almeno come fa la maggior parte della gente della società in cui viviamo, ci fa sentire “al sicuro”, protetti, “coperti”. Conformarsi alle persuasioni e comportamenti che “i più” sembrano avere, ci sembra “giusto” e “democratico”. Infatti, “Come Leggi Tutto »

I misteri rivelati della provvidenza di Dio – Domenica 4 Novembre 2018

Ventiquattresima Domenica dopo Pentecoste Di questo mondo Dio non solo ne è il Creatore ma ne guida sovranamente la storia verso gli obiettivi che Egli ha prefissato in modo per noi spesso misterioso. Molti di questi misteri, però, Egli si compiace di rivelarceli attraverso la Bibbia e di questo ne Leggi Tutto »

Quando Dio taglia via i rami secchi e fa un innesto – Culto di Domenica 28 ottobre 2018

Ventitreesima Domenica dopo Pentecoste Vi sono chiese che vantano la propria antica storia, tradizione, onore, nome, etc. e che per questo ritengono di essere “a posto”, incrollabili e di stare al sicuro… Dio, però, se non rimangono fedeli, le tronca e le mette da parte, portando avanti la sua causa Leggi Tutto »

Il dovere di vedere le cose da una prospettiva più ampia – Culto di Domenica 21 ottobre 2018

Ventiduesima domenica dopo Pentecoste Le perversioni del moderno globalismo non deve farci perdere di vista la dimensione globale e olistica dei progetti di Dio. Possiamo quindi parlare del un globalismo di Dio e le studiate imitazioni del globalismo satanico. Nel testo che consideriamo oggi (Romani 11:11-16) Dio ci esorta ad Leggi Tutto »

Se il mondo vi odia, sappiate che ha odiato me prima di voi. Se foste del mondo, il mondo amerebbe ciò che è suo; ma poiché non siete del mondo, ma io vi ho scelto dal mondo, perciò il mondo vi odia. Se hanno perseguitato me, perseguiteranno anche voi; se hanno osservato la mia parola, osserveranno anche la vostra.
(Giovanni 15:18-20)

Traduttore

Così dice l'Eterno: «Fermatevi sulle vie e guardate, e domandate dei sentieri antichi, dove sia la buona strada, e camminate in essa; così troverete riposo per le anime vostre». Ma essi rispondono: «Non cammineremo in essa».
(Geremia 6:16)

Link Consigliati

                 

Visitatori 2010 : 43.446

Visitatori 2011 : 81.694

Visitatori 2012(fino a al 13 Novembre) : 85.636

Statistiche visitatori dal 14-11-2012

  • 2004841Totale Visitatori:
  • 259Oggi:
  • 1393Ieri:
  • 7685Ultimi 7 giorni:
  • 18957Questo mese:

Visitatori Online

Articoli Recenti